1. Home
  2. /
  3. Local Marketing Lab
  4. /
  5. Local Marketing Lab – “Percorso di Digitalizzazione” (mensile)

Local Marketing Lab – “Percorso di Digitalizzazione” (mensile)

67,00  /mese
COD: LAB-mensile
Category: Local Marketing Lab

Dopo anni di conoscenza e approccio al marketing, dopo aver testato cosa significhino le recensioni e aver lavorato con diverse realtà locali, ci siamo chiesti cosa manchi sul mercato, cosa serva a chi lavora ogni giorno a stretto contatto con i clienti. Se ci leggi, forse sei anche tu un imprenditore locale, un esercente. Sai fare bene il tuo lavoro, lo fai da anni o hai appena aperto la tua attività con passione.

Ed ecco, arrivano i consulenti che ti parlano di aprire Facebook e Instagram, arrivano i grossi gruppi online che un tempo vendevano rubriche telefoniche e ti dicono che vogliono metterti sui social. O, ancora peggio, arriva una crisi come quella che stiamo vivendo e ti propongono – anche gratis – un ecommerce. Se ti chiedi se queste cose servano e come saperlo, sappi che non abbiamo una risposta. Potrebbe essere sì, potrebbe essere no, ma fino a che non hai consapevolezza degli strumenti e della strategia di marketing, non lo saprai.

Eh, ma io so fare bene i capelli, io le unghie, io le scarpe, io il caffè. Ognuno di noi sa fare bene quello che fa, certo, ma se si diventa imprenditori questo non è più sufficiente. Dobbiamo essere sinceri. Non è abbastanza se prima non capisci almeno un minimo cosa sia il marketing. Andare online su un social non è funzionale se non lo sai. Certo, se vai da un medico e dici che stai male, lui ti dà la cura. Il fatto è che il male che hai glielo devi descrivere tu e devi essere consapevole del tuo corpo e di quello che ha passato. Così anche per la tua attività locale, il tuo pubblico esercizio. Non esiste chi lo sappia al posto tuo, ma esiste chi ti può guidare a capirlo. Il tutto, però, passa dalla formazione e dallo studio.

Cosa facciamo dunque?

Abbiamo deciso di mettere insieme le nostre competenze per parlare la tua lingua. Ogni volta che abbiamo trovato davanti a noi un esercente, un piccolo imprenditore italiano, ci siamo resi conto che su questi temi è disorientato. Lo sei anche tu, lo immaginiamo. Non abbiamo la formula magica. No. Quella purtroppo non esiste e così come quando il medico ti dice di dimagrire, lo sforzo vero lo devi fare tu, allo stesso modo crediamo che ti debba mettere l’anima in pace e provarci. Studiare è il primo passo. E noi lo troviamo anche stimolante. Studiare, apprendere, confrontarsi permette di aprirsi. Stare a guardare solo il nostro orticello non è più funzionale. Non funziona più.

Che obiettivo abbiamo?

Mettere a fuoco. Oggi crediamo che le lenti con cui guardare a certi strumenti e certi concetti siano offuscate. È un po’ come con le vecchie auto a cui, quando pioveva, si appannava il vetro. Oggi ci sono tecnologie che li puliscono, ma cosa si faceva allora? Spugnetta e finestrino semi aperto. Noi ci siamo dati l’obiettivo di mettere a fuoco, senza false promesse. Chi si mette in gioco sei tu, noi condividiamo gli anni di esperienza, consulenza e test.

Quale visione abbiamo del futuro?

Vorremmo che tutti gli esercizi commerciali, le piccole imprese e le attività locali avessero chiaro cosa significa usare uno strumento o fare una strategia. Vorremmo che fossero accorti nel distanziarsi da chi propone la pappa pronta o la soluzione vincente. Vorremmo che la grande consapevolezza di cosa sia il marketing fosse sulle bocche di tutti.

Con quali valori vogliamo portare avanti questa iniziativa?

Condivisione

Formazione

Consapevolezza

Diffusione della conoscenza

Supporto

Visione

Speranza

Scambio

Strategia

Quest’ultimo punto è la base di tutto. Tutti voi avete una strategia e una visione.  Non serve metterla su carta o fare i grandi libri di marketing delle grandi aziende. Serve però che ve ne rendiate conto, altrimenti andrete alla cieca, e questo va contro i nostri valori. Non vogliamo formare nuovi ciechi, ma darvi nuovi occhiali per vedere (e l’antiappannante giusto).

Come si svolge?

Formazione online, in diretta.
Formazione offline quando e se sarà possibile.

Un percorso di 12 mesi. Sì. Noi ci abbiamo messo anni a formarci, testare, fare ciò che sappiamo. Un weekend non basta. Un’ora non basta. Serve un percorso che sia una scuola, una risorsa costante e presente. A scuola si fanno compiti e ci si confronta. E a noi piace che ci sia scambio. In più, insomma, che abbiate un negozio o un ristorante, oppure un’agenzia di viaggio, dopo ore a parlare con i clienti, crediamo sia importante anche ricaricarsi. 1 giorno a settimana, per un paio di ore, abbiamo visto che è ciò che possiamo chiedervi per finalizzare in modo concreto la formazione. Le cose, in più, si imparano facendole. Se vi mettessimo sul piatto un sacco di dolci e li mangiaste tutti subito, fareste un’indigestione. Vogliamo che digeriate un concetto alla volta, un insegnamento alla volta, provandoli e condividendoli.

Potete inoltre seguire in diretta, o in differita. Le registrazioni sono a disposizione. Avrete anche un piccolo quaderno di esercizi online, che resti con voi per tutto il percorso.

Come condividiamo ciò che facciamo?

Una volta al mese ci vedremo online per condividere. Vi manderemo un messaggio per farci mandare una o più domande e le discuteremo insieme in un gruppo dedicato. 

Quali argomenti?

Intanto siamo partiti dalle basi. Ci amplieremo. Crediamo però che sia da lì che parte tutto e saremo incoerenti se vi facessimo un frullato di strumenti senza avervi dato la consapevolezza di come usarli e a cosa servono.

E nel frattempo? Fermo tutto?

Nel frattempo puoi continuare a fare ciò che hai sempre fatto. Però lo farai con un occhio diverso e ogni volta che un argomento entrerà nel percorso, potrai sperimentarlo sui canali che hai o che creerai, condividendo risultati, dubbi e perplessità nel gruppo. Vogliamo portarti a fare la maratona, ma non possiamo farlo se hai corso solo 1 km in un giorno. Quanto tempo e allenamento ci vuole per arrivarci a farla? Tanto? Non crediamo che fare tutto e subito sia la strada giusta. E poi hai la tua attività quotidiana da gestire. Non si può fare tutto. E sappiamo che ne sei consapevole.

Dovrai fare tutto tu?

Inizialmente proverai e proveremo insieme, poi potrai anche scegliere di delegare. Ma, ripetiamo, ti fideresti di far fare da subito allo stagista ciò che fai da anni o glielo faresti fare piano piano? E, soprattutto, prima di insegnare qualcosa a qualcuno, o delegarla, non devi forse saperla fare bene tu?

Quale impegno richiedete?

1 serata a settimana, 2 ore circa, se vuoi esserci in presenza, potendo fare le domande alla fine. Se vuoi seguirci in differita, quando vuoi.
Esercizi quando vuoi, lo sappiamo che la costanza e la resilienza non sono per tutti, ma crediamo che se ti stai ponendo le giuste domande, saprai anche avere costanza per trovare le giuste risposte.

Perché dovrei fidarmi?

Abbiamo giusto “qualche ora” (per modo di dire 🙂 di formazione sulle spalle, sia in aula che in azienda. Abbiamo seguito le attività locali in diverse fasi del loro sviluppo. Abbiamo esperienza con i franchising, che sono veri enti formativi per le loro sedi locali. Inoltre, sperimentiamo strategie e gestiamo clienti da anni.

Related products

Menu